Massa e Cozzile

Contributi per tirocini non curriculari

Tirocini non curriculari, la Regione Toscana, nell'ambito del progetto Giovanisì, concede un contributo di 300 euro alle aziende che attivino stage con giovani tra i 18 e i 29 anni compiuti. L'avviso pubblico è attivo fino ad esaurimento fondi ed è finanziato con il Por Fse 2014/2020. Il cofinanziamento regionale può essere richiesto se vengono attivati tirocini con giovani non occupati e in possesso di determinati requisiti tra i quali essere residenti o domiciliati in Toscana. La procedura per la richiesta del cofinanziamento regionale per i tirocini non curriculari è digitalizzata.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie